Città di TERNI
LANGUAGE
Outdoor
outdoor
San Valentino
san valentino
Cascata delle Marmore
cascata delle marmore
La città vecchia
la città vecchia
 
  Itinerari tematici
  La via di Francesco
  Il cammino dei protomartiri
  Trekking
  Il lago di Piediluco
  L’enoturismo
  Volare
  Meeting e congressi
  Movida
  Infopoint
  Guida all'ospitalità 2016
  Itinerari Giubilari
  I Plenaristi
Umbria Jazz torna a Terni

Umbria Jazz, il più importante festival Jazzistico italiano, nato negli anni settanta a Villalago di Terni, e trasferito successivamente a Perugia, torna con la versione primaverile, ad animare  per tre giorni consecutivi, le strade, le piazze e varie location della città.
Il primo evento in calendario, nella cornice della chiesa di S.Francesco, è il concerto “Altissima luce, il laudario di Cortona secondo Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura”.

La giornata del 15 aprile si apre alle ore 12.00 con la parata per le vie del centro dei "Funk off", la prima funky marchin’ band italiana. Altri musicisti in programma: Piero Odorici trio ‘ Connection’ feat. Darryl HAll & Roberto Gatto, Chico Freeman Plus+Tet. La giornata si conclude al centro multimediale con Sammy Miller & The Congregation seguiti dagli Incognito, un gruppo musicale britannico considerato tra i primi a proporre il genere acid jazz.

I protagonisti del 16 aprile sono gli stessi di sabato, con orari diversi, mentre alle ore 21.00 in Duomo, arrivano i London Community gospel choir. Ultimo appuntamento alle ore 22.00 con gli Incognito al centro multimediale.
Il 17 aprile, a dare il buongiorno alla città: i "Funk off'"con la loro parata alle ore 12.00. Si susseguono poi gli stessi artisti dei giorni precedenti, mentre la chiusura del Festival vede come protagonista, sul palco del Secci, alle 21.30, Gino Paoli con Danilo Rea.

Per maggiori informazioni
 





www.marmore.it © sito ufficiale del Turismo della Città di Terni